Debutto 2018

Il 13 ottobre non era solo la Giornata Mondiale del Fallimento ma anche il debutto stagionale della nostra Serie D contro i modenesi della PGS Fides.

Non che il 3-0 subito in casa possa essere considerato un fallimento, tutt’altro, dal punto di vista tecnico i ragazzi non erano certamente inferiori ai figli di Mutina, certamente però molto vicino per assonanza.

Prima dell’incontro diversi ragazzi si davano già per spacciati solo perché gli avversari provenivano da oltre Secchia,
Ad affermazioni quali “Se giocate come sapete fare li potete battere” giungevano risposte tipo “Non è possibile, sono di Modena”.

Come se chi nasce sotto la Ghirlanda avesse un gene particolare per la pallavolo, si e di conseguenza chi nasce a Sedrina dovrebbe diventare un campione del ciclismo o chi nasce San Giovanni in Persiceto un mago del basket.

Essere in vantaggio 23-19 e perdere il set 23-25 non ha alcuna dipendenza tecnica, e lo sa bene Lou Lancetti, banalmente si è innescato quel meccanismo perverso del fallimento che fa del NO la sua colonna portante.

Questo è il momento di passare dal NO e dal SI MA al SI E!
SI E se giochiamo come sappiamo fare possiamo vincere le prossime partite, anche contro i modenesi.

Forza ragazzi ripartiamo da qui.

#orgogliosidiesserenoi
#noiabbiamounsogno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...